Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 9 Giugno 2020

178

Se entri in una stanza illuminata, non fissi la lampadina accesa, ma ciò che sta dentro la stanza. Così siamo noi cristiani. In forza del nostro battesimo siamo luce, siamo fonte di luce in un modno spento… ma non dobbiamo aspettarci gli sguardi del mondo, gli applausi, gli occhi puntati.

Noi siamo lampadine, l’energia ci viene dallo Spirito, e il nostro servizio di testimonianza deve permettere a chi entra nel mondo di vedere e trovare Dio in ogni cosa: “perchè vedano le nostre opere” ma “rendano gloria al Padre”!


Logo Giovani di ParolaFonte:

Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale! 

https://t.me/GiovaniParola

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno