Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 25 Agosto 2020

105

Concretezza. Gesù ci chiede questo!! Non gli importano i comportamenti vuoti, né le devozioni, o gli atteggiamenti che talvolta usiamo per farci vedere buoni e bravi. Non gli importa se ogni domenica andiamo a messa, se poi abbiamo un cuore duro, che giudica l’altro, che non aiuta il prossimo.

No cristiani di facciata! Sì cristiani di cuore!
Non è facile, lo sappiamo, ma proviamoci! Chiediamo a Gesù il dono della coerenza con quello che professiamo, il mondo ha bisogni di cristiani autentici e non di gente che predica bene e razzola male.


Logo Giovani di ParolaFonte:

Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale! 

https://t.me/GiovaniParola

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno