Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 24 Luglio 2020

151

Non è facile per noi abituarci a queste piccole quantità di successo, Gesù. Se facciamo due conti, non conviene: è molto di più io seme perso che quello che porta frutto. E noi, si sa, abbiamo bisogno che una cosa sia conveniente.

Ma poi tu ci dici che questo sene porterà frutto per tutto il seme perso e allora nulla sarà stato inutile! Insegnaci a tentarci sempre, fino a quando riusciremo a trovare il terreno che porta frutto.


Logo Giovani di ParolaFonte:

Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale! 

https://t.me/GiovaniParola

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno