Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 22 Giugno 2021

71

Il Vangelo di oggi ci offre una frase, che è come una regola d’oro per le nostre vite: “Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro.” Questa frase va contro il nostro abiutale modo di vivere egoistico.

Non faccio nulla se prima non ricevo…non faccio qualcosa se prima non so cosa otterró in cambio, non faccio il primo passo… Questo ci porta solo ad essere piú individualisti, a non vederci in un insieme, non ci fa essere comunitá perchè ci fa vedere l’altro solo in ottica utilitaristica.

Questo fomenta solo una catena di egoísmo! Il Signore come sempre ci indica la strada anche con il verbo “fare”: ci chiede di essere docili, attenti, altruisti, vedere l’altro come qualcuno che ha la mia stessa dignitá, i miei stessi sogni, le mie stesse necessitá! Il Signore ci vuole sempre concentrati nel vivere il comandamento dell’Amore!


Fonte: Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale! 

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno

Articolo precedentedon Antonio Savone – Commento al Vangelo del 22 Giugno 2021
Articolo successivop. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 22 Giugno 2021