Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 21 Febbraio 2021

39

Un luogo: il deserto. Comincia da qui il nostro cammino di Quaresima. il Vangelo di oggi è di poche parole, ma ci dice il senso delle azioni che siamo chiamati a compiere e dei pericoli che ci aspettano.

Come Gesù, anche noi, dobbiamo ritagliarci uno spazio di deserto cioè di silenzio, di preghiera, di ascolto, di povertà, di essenzialità. Tutti i più grandi viaggi cominciano dal deserto (ricordate il piccolo principe?) e tutti i più grandi viaggi ci insegnano che “non si vede bene che col cuore” perché “l’essenziale è invisibile agli occhi”. 

Ed allora apriamo gli occhi del cuore alla ricerca dell’essenziale. Allontaniamo ogni distrazione, tentazione, vizio, convertiamo il nostro cuore, cioè cerchiamo nel nostro cuore ciò che è gradito a Dio e facciamolo subito, è urgente: “il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino”.


Fonte: Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale! 

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno