Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 19 Luglio 2020

131

Mai come nel precedente periodo passato in casa per via delle quarantena abbiamo sperimentato la preziosità del lievito. Tutti lo andavo a ricercare e solo pochi erano i fortunati che riuscivano a trovarlo e conservavano con cura come un tesoro prezioso.

E’ strano che un qualcosa così piccolo e poco costoso possa diventare così importante, eppure è proprio grazie al lievito che noi possiamo mettere sulle nostre tavole il buon pane profumato. Cosa è in grado di fare il lievito? Trasforma della semplice farina e acqua in un impasto che cresce e diventa morbido e fragrante.

Il lievito, il chicco di senape sono forse le cose più piccole e apparentemente insignificanti che esistono, ma grazie alla mano del seminatore e del panettiere assumono significato e sono destinati a crescere. Il regno di Dio mira a farci crescere e diventare buoni come il pane e imponenti come i rami di un albero in cui anche altri possono trovare ristoro, dobbiamo solo dare a Gesù la possibilità di farlo.


Logo Giovani di ParolaFonte:

Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale! 

https://t.me/GiovaniParola

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno