Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 18 Gennaio 2021

73

Bisogna fare esercizi di preghiera e di digiuno perché aiutano a trasformare la nostra vita, plasmano il nostro essere, la nostra volontá ma la cosa importante è fare della nostra esistenza una offerta a Dio, come dice Paolo nella lettera ai Romani.

Le nostre pratiche (andare a Messa, fare un fioretto…) non devono essere vissute per farci sentire migliori degli altri, se questo è il motivo non servono! Dio ti ama se mangi o no quel pezzo di cioccolato, ma se privartene ti aiuta a gestire le tue voglie e tentazioni ben venga il fioretto!

Puoi valutare tu stesso le azioni: se servono per farti piú umile, per farti stringere la tua relazione con Dio, se aiuta ad alimentare la tua fede, se ti aiuta a saper dire no al male allora sei sulla buona strada!


Fonte: Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale! 

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno