Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 16 Ottobre 2020

49

L’attualità del Vangelo è sorprendente. Le parole che Gesù rivolge ai suoi discepoli sembrano pronunciate a noi proprio oggi.
Noi che siamo giovani impegnati, cristiani che frequentano le sacrestie e gli oratori, dentro siamo come appariamo fuori?
Le nostre azioni, i nostri comportamenti, i nostri rapporti sono ispirati dal nostro vero sentimento oppure sono il risultato di come vogliamo apparire?

Gesù oggi ci mette davanti a ciò, vuole che facciamo verità dentro noi stessi e capire quanto siamo sinceri, prima di tutto con noi e poi con gli altri.
D’altronde se Gesù ci chiede di amare e noi amiamo solo perché ce lo chiede e non perché lo sentiamo, stiamo davvero amando?


Logo Giovani di ParolaFonte:

Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale! 

https://t.me/GiovaniParola

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno