Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 14 Gennaio 2021

35

Saper chiedere senza pretendere…credo sia questa la magia nascosta dietro le parole del lebbroso: “Se vuoi, puoi purificarmi”.
Il lebbroso non dubita di Dio, non chiede “se puoi” (perché sa che nulla è impossibile a Dio), ma dice “se vuoi”.

“Se vuoi” sono le parole della gentilezza, dell’umiltà, della fede…sono le parole di chi desidera intensamente quello che chiede, ma che saprebbe rinunciare a quel desiderio se il progetto di Dio per la sua vita fosse un altro.

Il lebbroso sa dire “Sia fatta la tua volontà”.

Donaci, o Signore, la capacità di presentare a te la nostra anima e purificala, dacci di saper desiderare e chiedere, donaci di saper attendere e di saper dire “se vuoi”, dacci di dire “sia fatta la tua volontà”.


Fonte: Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale! 

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno