Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 1 Febbraio 2021

73

esù scende da una barca e subito gli viene incontro un uomo, non uno qualunque, ma un uomo posseduto da uno spirito che lo tormentava. E’ proprio particolare la descrizione dettagliata che fa Marco: sembra un caso disperato, nessuno riesce a domarlo; la sua forza è talmente grande da spezzare catene e ceppi.

Tuttavia, in questo giorno speciale, questo caso disperato incontra Gesù e la sua vita cambia completamente! Quante persone noi consideriamo casi disperati, senza speranza di redenzione. Quanti sguardi di diffidenza nel pensare che le cose per alcuni non cambieranno mai! Ma quando noi andiamo verso Gesù lui riesce a sciogliere ogni nodo e dare speranza anche a chi non ne sembra degno.

L’uomo guarito supplica Gesù di poter restare insieme, forse perché una volta sperimentata la bellezza di un incontro che cambia la vita, non si può fare a meno di Lui. Signore donaci anche solo un pizzico della tua fiducia verso gli altri uomini.


Fonte: Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale! 

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno