Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 7 Ottobre 2021

50

Un susseguirsi di chiamate, definizioni che vengono sovvertite dalla Presenza di una buona notizia. È da capire se, dentro, il punto di snodo viene rappresentato dalla novità in sé per sé o dal nuovo modo di vedere le cose.

In che modo questo può avvenire?

Prendere consapevolezza che tutto può mutare, che in prima persona si può accogliere uno stravolgimento delle definizioni apre il presente all’eterno, il definito all’infinito, si aprono gli orizzonti, si allargano le maglie della speranza e la vita diviene l’unico fine possibile.

Mounira Abdelhamid Serra


Continua a leggere gli altri approfondimenti del giorno sul sito

Fonte: Get up and Walk – il vangelo quotidiano commentato

Articolo precedenteMonastero di Bose – Commento al Vangelo del giorno – 7 Ottobre 2021
Articolo successivodon Marco Giordanengo – Commento al Vangelo del 7 Ottobre 2021