Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 7 Novembre 2020

71

Fammi fedele all’amore, guardami: sono così inconsapevole e il mio punto di vista è così piccolo, mi opprimono sensi di colpa per il mio benessere e insoddisfazioni per il mio malessere, non sono in grado di distinguere cosa provo veramente, cosa nel profondo desidero e voglio.
Disonesta è la falsità del mio intendere, tutto viene sfalsato dal non conoscerti e riconoscermi in te, con te e per te… eppure questo è quello che sono, questa la mia ricchezza, accoglila.
Ti faccio mio amico, allora, con tutto quello che sono, non importa se giusto o sbagliato il mio giudizio, io confido in te, credo in te e ti amo.

Mounira Abdelhamid Serra


Continua a leggere gli altri approfondimenti del giorno sul sito

Fonte: Get up and Walk – il vangelo quotidiano commentato