Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 26 Maggio 2020

224

«Questa è la vita eterna: che conoscano te». Probabilmente abbiamo sentito molte volte che per ottenere la vita eterna si debba conoscere Dio. Ma non è questo ciò che ci viene detto oggi. La vita eterna è conoscere Dio.

Conoscere Dio significa non accontentarsi più di una vita mediocre, significa aver trovato quel qualcosa che da sapore e significato alla vita. L’aver conosciuto Dio è ciò che fa essere felici mentre si studia, mentre si lavora, mentre si è con gli amici o con la famiglia.
Conoscere Dio è ciò che alla domanda “Sei felice?” non fa rispondere “non mi lamento”, ma fa rispondere con sicurezza “Sì!”.

Una vita del genere non è una vita “normale”. Per una vita normale non era necessario che qualcuno morisse su una croce. Per una vita eterna invece, non c’era altro modo.

Pietre Vive (Roma)


[…] Continua sul sito […]

Fonte: Get up and Walk – il vangelo quotidiano commentato