Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 20 Dicembre 2021

93

Di fronte all’immagine di questo incontro e al naturale turbamento di Maria, ho vissuto tutte quelle volte in cui i miei programmi sono stati cambiati, stravolti o addirittura dissolti. Ho ricercato Dio spesso per avere conferma dei miei piani, di decisioni già prese.

Al contrario, la scelta di Maria è di aprirsi a un bene che non conosce e non aveva assolutamente immaginato, è l’espressione della libertà come affidamento.

Osvaldo Proietti

Rete Loyola (Bologna)


Continua a leggere gli altri approfondimenti del giorno sul sito

Fonte: Get up and Walk – il vangelo quotidiano commentato

Articolo precedenteMonastero di Bose – Commento al Vangelo del giorno – 20 Dicembre 2021
Articolo successivoPaolo Curtaz – Commento al Vangelo del 20 Dicembre 2021