Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 12 Maggio 2021

193

È molto bella questa parola di Gesù. Da un lato lui non vuole caricarci di qualcosa di cui non possiamo portare il peso. Questo in effetti, se ci pensiamo, fa parte della vita. Ci sono consapevolezze, processi che richiedono tempo, a cui non si giunge da un giorno all’altro. A ciascuno è capitato di dirsi: “Ecco, vedi, ci è voluto tanto tempo per capire questa cosa, però forse oggi era proprio il momento giusto.”

Gesù ama tutto della nostra vita e in questi cammini Egli ci vuole accompagnare, però rispettando i nostri tempi. Ci accompagna attraverso il suo Spirito, non ci lascia soli. La verità di cui Gesù parla è la verità su di lui, che illumina la verità della nostra vita personale.

Seguire il Signore e credere in lui significa conoscerlo sempre più intimamente e questa relazione, che sappiamo essere d’Amore, riempie la nostra vita, illuminandola e dandole senso. Chiediamo al Signore che ci aiuti a fare sempre più luce nel nostro cuore, con quella verità che ci rende liberi.

Daniele Ferron SJ


Continua a leggere gli altri approfondimenti del giorno sul sito

Fonte: Get up and Walk – il vangelo quotidiano commentato

Articolo precedenteFabrizio Morello – Commento al Vangelo del giorno, 12 Maggio 2021
Articolo successivodon Antonello Iapicca – Commento al Vangelo del 12 Maggio 2021