fra Marin Berišić – Commento al Vangelo del 2 Maggio 2020

248

“Volete andarvene anche voi?” È la domanda rivolta ad ognuno di noi. Sono disposto a rimanere o scappo ogni volta quando la realtà esce dai miei schemi. Rimango con Lui e affronto o piuttosto dico che sono “dure queste parole”. Questa domanda deve sorgere nel nostro cuore ogni volta quando non capiamo qualcosa nel nostro cammino di fede, ogni vota quando non proviamo nessuna emozione mentre preghiamo.

Ma questa domanda vale per ogni cosa nella nostra vita. Sono disposto a rimanerci? In fondo, sono coraggioso di amare?
Pietro ci insegna una cosa bellissima. Lui con l’umiltà dice di non poter andare da nessuno perché ha trovato colui che gli dà la vita eterna. Come se Pietro gli dicesse, sono debole, non ce la faccio, cado, ma una cosa so: voglio stare con te! Voglio rimanere con te!
Mi viene un salmo in mente: Mille cadranno al tuo fianco e diecimila alla tua destra; ma nulla ti potrà colpire”. Niente ti può togliere quello che hai dentro, qulla Parola, quello che il Signore ti dà, cioè la vita eterna!

Solo chi è coraggioso, rimane. Solo chi è coraggioso, ama!


AUTORE: fra Marin Berišić 
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

INSTAGRAM

TWITTER

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno