Le porte chiuse, tutto bloccato! Quando ci succede qualche esperienza negativa il cuore si chiude, le porte sono chiuse. Ma nel cuore dell’uomo c’è un grande desiderio, desiderio di felicità, desiderio di libertà.

Gesù sente questo desiderio, sente questo grido del nostro cuore e spalanca le porte, non lo ferma niente! Viene e dona la Pace e il suo Santo Spirito. Ci dona la vita nuova, ci dona l’amore per poter uscire, per poter muoverci verso qualcuno e Qualcuno!

Gesù ci mostra che nessuna paura è più forte di Lui! Ci capita di essere come Tommaso, di non esserci. Ci capita di non credere se non vediamo, se non tocchiamo. La fede è un dono! Prima di tutto desideriamolo, chiediamolo senza stancarci.

È la fede che ci salverà la vita! Non cerchiamo di vedere per credere o toccare per credere. Credere ci porta a toccare Gesù concreto, qui ed ora. Credere ci porta a vedere Gesù, qui ed ora. “Beati quelli che non vedono, ma credono.”

Vuoi vivere come beato? Credi!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno