Il nostro cuore è indurito. Siamo increduli. La fede è lasciare Cristo ad agire con il suo amore nel nostro cuore. L’incontro con Cristo deve prima di tutto scioglierci il cuore, scogliere quel giaccio.

Adesso è il tempo opportuno per entrare nella profondità, di scoprire cosa chiude e indurisce il nostro cuore. Noi dentro il nostro cuore abbiamo un grande desiderio, abbiamo la santità. Non abbiamo paura di desiderare le cose grandi, desideriamo la santità!

Entriamo nel cuore, incontriamo Cristo Risorto! Gesù per ognuno ha una missione, quella di andare ed annunciare il Vangelo a tutti. La santità è questo, annunciare il Vangelo. Forse prima di parlare è meglio mostrare la nostra fede. Non convincere, ma mostrare. Mostrare che quel incontro con Cristo ha cambiato la nostra vita, ha dato il senso a ciò che viviamo, ha sciolto la durezza del nostro cuore. La santità è mostrare la fede, amando ciò che abbiamo davanti.

Amare la nostra vita semplice, amare la nostra quotidianità. Prendi quella santità, oggi e non domandi!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno