fra Marin Berišić – Commento al Vangelo del 10 Dicembre 2019

474

“Che cosa vi pare? Se un uomo ha cento pecore e una di loro si smarrisce, non lascerà le novantanove sui monti e andrà a cercare quella che si è smarrita?” La risposta qual è? No. Non si abbandonano novantanove pecore per salvarne una, se no le perdi tutte e novantanove. Quindi è un Pastore che ha poco buon senso.

Dio non brilla per buon senso e la parabola è raccontata apposta per dire proprio la cura che ha Dio per il singolo. Dio ama ognuno in modo perfetto, ognuno è prezioso nei suoi occhi. Ama ognuno nella sua unicità e irrepetibilità! Questo è il messaggio che Gesù vuole comunicarci, ognuno vale tutto. Questa è la logica di Gesù e non del mondo, lui capovolge la logica del mondo. La nostra logica è logica del merito, ma Dio non ha bisogno che noi facciamo tante cose per il suo amore, Lui fa la cosa strana, va a cercare anche quello smarrito, anche quello che è uscito fuori strada.

Non solo, il Pastore decide di dare la propria vita per le pecore, morendo sulla croce! E perché lo fa? “In verità io vi dico: se riesce a trovarla, si rallegrerà per quella più che per le novantanove che non si erano smarrite”. Perché ognuno di noi per Lui è una gioia immensa, il sapere che siamo salvi gli dà la gioia! Se vivessimo questa consapevolezza, di essere la gioia per Dio, la nostra vita sarebbe cambiata, trasfigurata, perché con un amore così grande, la vita non rimane uguale!

“Così è volontà del Padre vostro che è nei cieli, che neanche uno di questi piccoli si perda.” Questa è la sua volontà, chiediamo la grazia che si faccia adesso e sempre la sua volontà!

Fra Marin Berišić

Commento a cura di fra Mario e fra Marin Berišić OFMCap


Dio non vuole che i piccoli si perdano.
Dal Vangelo secondo Matteo Mt 18, 12-14   In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Che cosa vi pare? Se un uomo ha cento pecore e una di loro si smarrisce, non lascerà le novantanove sui monti e andrà a cercare quella che si è smarrita? In verità io vi dico: se riesce a trovarla, si rallegrerà per quella più che per le novantanove che non si erano smarrite. Così è volontà del Padre vostro che è nei cieli, che neanche uno di questi piccoli si perda». Parola del Signore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.