Nelle situazioni difficili ci sono tante cose che proviamo nel cuore. Ci possono essere la tristezza o paura. Ma sai quando nel tuo cuore abita la tristezza o la paura, non credi nella verità. Cristo è la verità! La sua parola è la verità. Non avere paura di entrare nella profondità del tuo cuore, di spalancare le porte a Cristo e alla sua verità.

“Se rimanete nella mia parola, siete davvero miei discepoli; conoscerete la verità e la verità vi farà liberi.” Unica parola vera è Lui, la sua parola ti rende libero, ti apre e non ti chiude il cuore. Rimanere, vuol dire stare, custodire, vivere è non semplicemente leggerla. La verità è che tu hai un valore. È sai quanto? Vali il sangue di Cristo! Il tuo valore è il preziosissimo sangue di Gesù! Rimani in questa verità, non avere paura di lasciarti amare dalla sua verità.

Chiediamo la Grazia di una fede come quella di Abramo. La fede che ci fa rimanere anche se tutto ci dice il contrario, anche se la tristezza vuole prenderci il cuore, la fede ci aiuta a credere nel suo amore. Avere la fede di Abramo vuol dire non capire, ma andare, fidarsi, lasciare sé stessi per far entrare l’Altro. Signore aumenta la nostra fede, vogliamo rimanere e conoscere la verità.

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno