Fabrizio Morello – Commento al Vangelo del giorno, 21 Dicembre 2021

105

La Chiesa ripropone lo stesso Vangelo letto Domenica scorsa.

Vuole farci riassaporare quel senso di gioia, di bellezza, che pervade l’incontro tra queste due “ donne dell’impossibile “ che testimoniano, al contrario, che “ nulla è impossibile a Dio “.

Maria resta incinta….senza intervento di un uomo ma grazie all’opera dello Spirito Santo, Elisabetta resta incinta quando ormai era anziana e, quindi, i tempi che la natura detta per divenire   madri erano “ abbondantemente decorsi “.

Questo è quindi il messaggio da trarre dal testo: “ Nulla è impossibile a Dio “.

Se credi veramente, se hai fede in Lui, tutto, anche quello che è umanamente impensabile, puo’ accadere.

Le due cugine del Vangelo di oggi ce ne danno la prova.

Vietato, quindi, scoraggiarsi.

Buona giornata e buona riflessione a tutti.


A cura di Fabrizio Morello

Foto: mia.

Articolo precedentedon Gianfranco Calabrese – Commento al Vangelo del 25 Dicembre 2021
Articolo successivoCEI: Online il sussidio di Natale 2021