Fabrizio Francesco Campus – Commento al Vangelo del giorno – 19 Giugno 2020

191

Celebrare la solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù, significa andare al cuore del cristianesimo, fare memoria di cosa lo guida, gli dà una direzione. Il Cuore di Gesù è un cuore come il mio e il tuo, fatto di carne, perché questo ha voluto assumere Dio nel Suo infinito Amore per me e per te.

Ma per capire un dono tanto grande, occorre chiedere un altro dono: quello di farsi piccoli. Perché solo chi si riconosce piccolo, chi riconosce di non bastare a se stesso, sa anche lasciarsi amare, condurre.

Quante volte sono lontano da questo Cuore e quante altre, con infinita pazienza, Dio mi riconduce ad esso. Il mondo ci presenta tantissime vie, ma solo una è quella che ti dà la vera felicità, la vera dignità, la vera pienezza.

Chiediamo il dono della piccolezza, dell’umiltà, per saperla riconoscere e intraprendere. 


Fonte

AUTORE: Fabrizio Francesco Campus
FONTE: Sito web
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER