Fabrizio Francesco Campus – Commento al Vangelo del giorno – 18 Luglio 2020

146

“Non contesterà né griderà
né si udrà nelle piazze la sua voce.
Non spezzerà una canna già incrinata,
non spegnerà una fiamma smorta”

Questo passo del Vangelo di oggi mi colpisce particolarmente, perché leggendolo trovo lampante la differenza tra Gesù e il mondo, tra la logica dell’Amore e quella dell’utile. E non serve andare molto lontano per fare degli esempi. Ciò che agli occhi di tutti non può più dare nulla, per Dio è ancora prezioso.

Lì dove tutti ti dicono che non c’è più niente da fare, Gesù ti dice che puoi ancora sperare perché hai il Suo Nome come garanzia. Non buttare niente della tua vita, perché agli occhi del Signore è tutta preziosa. Lascia a Lui l’ultima parola su di te, perché non sarà la fine “finché non abbia fatto trionfare la giustizia”.


Fonte

AUTORE: Fabrizio Francesco Campus
FONTE: Sito web
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER