Fabrizio Francesco Campus – Commento al Vangelo del giorno – 15 Febbraio 2021

59

Quanti segni ha compiuto il Signore fino a qui… Eppure non sono bastati ad ammorbidire il cuore dei farisei e, forse, dei Suoi discepoli. Nemmeno la Sua Resurrezione servirà a questo scopo. Quante volte anche oggi, nonostante tutti segni che Dio ci manda ogni giorno, abbiamo difficoltà a crederGli fino in fondo! La nostra vita è piena di tracce del Suo passaggio, ma ci aspettiamo qualcosa in più.

C’è sempre un nodo più grande che vorremmo vedere sciolto per poter credere. Ma basterebbe davvero o ne troveremmo un altro, mettendo così nuove condizioni a Dio? Sospira il Signore – come chi si trova davanti a qualcuno che proprio non vuole capire -, per poi ripartire lasciando lì i Suoi uditori.

La lontananza di Dio, a volte, è la conseguenza della nostra testardaggine, che non ci permette di vedere nemmeno nella Pasqua la ragione per continuare a sperare. Chiediamo, allora, di avere un cuore e uno sguardo spalancati sulla nostra vita, così da non perderci neanche uno dei segni già presenti in essa.


AUTORE: Fabrizio Francesco CampusSITO WEB TELEGRAM