Fabrizio Francesco Campus – Commento al Vangelo del giorno – 13 Luglio 2021

49

I segni attraverso i quali si manifesta Dio non sono solo quelli eclatanti – ammesso che permettiamo ad essi di cambiarci davvero -, ma anche e soprattutto quelli nascosti agli sguardi superficiali o troppo presi a guardarsi l’ombelico.

Il Signore passa ogni giorno ed ogni istante nella nostra quotidianità e questa consapevolezza, per un battezzato, non è solo una responsabilità ma anche una grande grazia di cui dovremmo aver cura, non solo per noi ma anche per chi non ce l’ha. Allora oggi proviamo a riconoscere nelle piccole cose proprio questo passaggio, questa presenza che salva.


AUTORE: Fabrizio Francesco CampusSITO WEB TELEGRAM

Articolo precedenteEnzo Bianchi – Commento al Vangelo di domenica 18 Luglio 2021
Articolo successivoFrati Minori Assisi – Commento al Vangelo del 13 Luglio 2021