Fabrizio Francesco Campus – Commento al Vangelo del giorno – 12 Giugno 2020

167

Il cristianesimo non è solo un insieme di regolette da seguire, di cose proibite e di altre che si possono fare, ma è innanzitutto una relazione con Qualcuno.

Tutti i precetti, le regole, i doveri ecc, non servono a farci essere solo dei buoni cristiani, ma a vivere questa relazione, che è la parte migliore della nostra vita. In sé  non è sbagliato il desiderio per il proprio marito o la propria moglie, ma quando questo desiderio diventa malato e guasta la relazione con chi abbiamo accanto e con Dio.

E questo credo si possa applicare a tutti i campi della nostra vita, non solo a quello coniugale. Penso anche che a volte sappiamo, nel nostro cuore, quando un desiderio è malato e va tagliato, ma ci manca la forza di dire di no, di tagliare. Ecco, questo è un dono che va chiesto al Signore, se è veramente nostro desiderio camminare con Lui. 


Fonte

AUTORE: Fabrizio Francesco Campus
FONTE: Sito web
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER