Enzo Bianchi – Commento al Vangelo del 28 Marzo 2022

124

- Pubblicità -

O Dio, che rinnovi il mondo con i tuoi ineffabili sacramenti, fa’ che la Chiesa si edifichi con questi segni delle realtà del cielo e non resti priva del tuo aiuto per la vita terrena. Per il nostro Signore Gesù Cristo …
Amen

Link al video

Commento di Enzo Bianchi
Testo tratto dalla Bibbia Einaudi
Letto da Raffaella Tomellini

Articolo precedentedon Franco Mastrolonardo – Commento al Vangelo di oggi – 28 Marzo 2022
Articolo successivoArcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 28 Marzo 2022