Enzo Bianchi – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2022

118

- Pubblicità -

Dio grande e misericordioso, quanto più si avvicina la festa della nostra redenzione, tanto più cresca in noi il fervore per celebrare santamente il mistero della Pasqua. Per il nostro Signore Gesù Cristo …
Amen

Link al video

Commento di Enzo Bianchi
Testo tratto dalla Bibbia Einaudi
Letto da Marco Colabraro

Articolo precedentedon Domenico Bruno – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2022
Articolo successivodon Franco Mastrolonardo – Commento al Vangelo di oggi – 24 Marzo 2022