Enzo Bianchi – Commento al Vangelo del 24 Aprile 2022

80

- Pubblicità -

O Dio di eterna misericordia, che ogni anno alla festa di Pasqua ravvivi la fede del tuo popolo santo, accresci in noi la grazia che ci hai donato, perché tutti comprendiamo l’inestimabile ricchezza del Battesimo che ci ha purificati, dello Spirito che ci ha rigenerati, del Sangue che ci ha redenti. Per il nostro Signore Gesù Cristo …
Amen

Link al video

Commento di Enzo Bianchi
Testo tratto dalla Bibbia Einaudi
Letto da Raffaella Tomellini

Articolo precedenteDon Francesco Cristofaro – Commento al Vangelo del 24 Aprile 2022
Articolo successivoDon Luciano Labanca – Commento al Vangelo del 24 Aprile 2022