Enzo Bianchi – Commento al Vangelo del 2 Aprile 2022

55

- Pubblicità -

La tua misericordia, o Signore, guidi i nostri cuori, poiché senza di te non possiamo fare nulla che ti sia gradito. Per il nostro Signore Gesù Cristo …
Amen

Link al video

Commento di Enzo Bianchi
Testo tratto dalla Bibbia Einaudi
Letto da Raffaella Tomellini

Articolo precedentedon Domenico Bruno – Commento al Vangelo del 2 Aprile 2022
Articolo successivodon Luciano Vitton Mea – Commento al Vangelo del 2 Aprile 2022