Enzo Bianchi – Commento al Vangelo del 16 Marzo 2022

111

- Pubblicità -

Custodisci, o Padre, la tua famiglia nell’impegno delle buone opere; confortala con il tuo aiuto nel cammino della vita e guidala al possesso dei beni eterni. Per il nostro Signore Gesù Cristo …
Amen

Link al video

Commento di Enzo Bianchi
Testo tratto dalla Bibbia Einaudi
Letto da Marco Colabraro

Articolo precedenteSuor Maria Teresa Ratti – Commento al Vangelo del 16 Marzo 2022
Articolo successivodon Luciano Vitton Mea – Commento al Vangelo del 16 Marzo 2022