Enzo Bianchi – Commento al Vangelo del 11 Aprile 2022

81

- Pubblicità -

Guarda, Dio onnipotente, l’umanità sfinita per la sua debolezza mortale, e fa’ che riprenda vita per la passione del tuo unigenito Figlio. Egli è Dio, e vive e regna con te …
Amen

Link al video

Commento di Enzo Bianchi
Testo tratto dalla Bibbia Einaudi
Letto da Raffaella Tomellini

Articolo precedenteMons. Christian Carlassare – Commento al Vangelo del 11 Aprile 2022
Articolo successivodon Alessandro Farano – Commento al Vangelo del 11 Aprile 2022