don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 8 Febbraio 2020

250

“Si mise a insegnare loro molte cose”

L’Evangelista usa spesso questa espressione, ma non si tratta di un’espediente stilistico per concludere la narrazione o per introdurla. Quanto gli apostoli hanno imparato e ascoltato da Gesù certamente è molto di più di quanto i Vangeli compendiano nelle loro pagine. In esse c’è come una sintesi, le coordinate essenziali in cui collocare tutti i restanti insegnamenti che Gesù ha trasmesso.

Tra quelle molte cose che Gesù ha insegnato e non pervenute per iscritto, penso che possano rientrarci tutti gli insegnamenti morali e spirituali dei santi. Nella particolare comunione di vita con Gesù di cui godevano, Egli ha insegnato loro molte cose. Ma Gesù continua ad insegnare molte cose anche a te. Il tuo cammino di fede è la sintesi di tante cose apprese e che Gesù ti ha insegnato in modo personale. Consigli di vita, criteri per discernere e agire con saggezza, risposte alle domande profonde, è tutto lì, in quelle molte cose insegnate da Gesù, e che Lui ancora persiste nel lasciarti apprendere nella misura in cui tu continui a seguirlo.

In breve

l cammino con Gesù è imprevedibile, più rimani con Lui e più apprendi tanti insegnamenti sulla vita, sull’uomo, sulle cose. La sua sapienza è infinita.

Di don Vincenzo Marinelli anche il libretto:

La buona novella. Riflessioni per l’Avvento e il Natale disponibile su: AMAZON | IBS

LEGGI IL BRANO DEL VANGELO DI OGGI

Erano come pecore che non hanno pastore.
Dal Vangelo secondo Marco Mc 6, 30-34 In quel tempo, gli apostoli si riunirono attorno a Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e quello che avevano insegnato. Ed egli disse loro: «Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’». Erano infatti molti quelli che andavano e venivano e non avevano neanche il tempo di mangiare. Allora andarono con la barca verso un luogo deserto, in disparte. Molti però li videro partire e capirono, e da tutte le città accorsero là a piedi e li precedettero. Sceso dalla barca, egli vide una grande folla, ebbe compassione di loro, perché erano come pecore che non hanno pastore, e si mise a insegnare loro molte cose. Parola del Signore