don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 6 Marzo 2021

9

“Non ho mai disobbedito a un tuo comando”

Quanto è importante rispettare le regole ce lo hanno insegnato fin da piccoli. Non solo per una questione di giustizia, ma perchè sono l’unico modo che abbiamo per integrarci con gli altri ed evitare la maggior parte dei conflitti. Ma l’aspetto più importante è che se rispettiamo le regole guadagniamo la fiducia e la stima degli altri. A volte pensiamo che questo valga anche per il nostro rapporto con Dio: se osserviamo i suoi insegnamenti, ci procuriamo la sua benedizione, il suo amore.

Ma l’amore di Dio per noi non cambia in base alla qualità del nostro comportamento. Dio ci ama e basta, perchè siamo suoi figli. Quando osserviamo i suoi insegnamenti non facciamo un favore a Dio, ma a noi stessi. Evitiamo di metterci in situazioni rocambolesche e quasi infernali come è accaduto per il figlio più giovane. Situazioni che possono portarci fino al punto di perdere ogni dignità. La maturità spirituale comincia quando inizi a comprendere che al di fuori degli insegnamenti di Dio non c’è più libertà, ma il rischio di perderla.

In breve

A che serve la libertà se poi non riesci a distinguere il bene dal male? Per questo esistono gli insegnamenti di Dio. Perchè tu possa scegliere il bene.


Di don Vincenzo Marinelli anche i libretti de La Buona Novella per Avvento-Natale, Quaresima e Tempo Pasquale disponibili su: AMAZON | IBS e su https://www.cognitoforms.com/LaBuonaNovella1/libri

TelegramInstagram | Facebook | Youtube