don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 28 Ottobre 2021

80

“Da lui usciva una forza che guariva tutti”

Molta era la gente che cercava Gesù e giungeva anche da molto lontano per incontrarlo. Questo avveniva perchè da Gesù usciva una “forza” che guariva tutti non solo dalle malattie fisiche o dalle possessioni diaboliche, ma anche le sue parole e i suoi insegnamenti aprivano il cuore e davano serenità all’anima. Per quale motivo tu sei ricercato dagli altri?

A volte i nostri modi di fare, le alterazioni del nostro carattere, impediscono agli altri di sentirsi a loro agio accanto a noi. Non solo non riusciamo a “guarirli”, a dar loro serenità, consolazione o speranza, ma probabilmente offriamo loro disagio e malessere. Ti preoccupi con che spirito l’altro si congeda da te? Come si sente dopo averti incontrato?
Anche se sei di malumore per alcuni motivi, non permettere che chi si avvicini a te sia vittima di qualcosa di cui non è colpevole.

In breve

Era bello avvicinare e frequentare Gesù perchè guariva tutti. Tu fai in modo che l’altro si trovi a suo agio con te e riceva beneficio dalla tua presenza?


Di don Vincenzo Marinelli anche i libretti de La Buona Novella per Avvento-Natale, Quaresima e Tempo Pasquale disponibili su: AMAZON | IBS e su https://www.cognitoforms.com/LaBuonaNovella1/libri

TelegramInstagram | Facebook | Youtube

Articolo precedenteArcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 28 Ottobre 2021
Articolo successivodon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 28 Ottobre 2021