don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 27 Luglio 2021

79

“Il seme buono sono i figli del Regno”

Il mondo è il campo in cui convivono tutti gli uomini e si dividono tra i figli del Regno e i figli del Maligno. Questa distinzione è difficile da riconoscere per gli uomini stessi, è piuttosto il lavoro finale che compete agli angeli. Gli uomini infatti molto spesso non riescono a distinguere il bene dal male a causa di tanti limiti personali, culturali, sociali. Per questo è importante quale parola essi ascoltano. Se ascoltano la Parola di Dio vivono da figli di Dio, ma se invece ascoltano la parola del Maligno, appartengono a lui. Ogni giorno, in ogni momento, veniamo bombardati da tante parole,immagini, suoni ma tra questi si insinuano sempre parole e pensieri che ci inducono al peccato, e parole e pensieri che ci inducono a compiere il bene secondo il volere di Dio.

La difficoltà per l’uomo è proprio quella di accogliere la parola di Dio anche quando sembra diversa dal proprio sentire, o distante dal proprio modo di pensare. Senza la fede è difficile poter accogliere la parola di Dio anche in queste circostanze, per cui l’uomo è sempre soggetto al fascino di una o dell’altra parola. Se non è riuscito a vivere fedelmente secondo la Parola di Dio, mettendo a rischio la propria salvezza, sarà il Signore a giudicare quanto la sua vita sarà stata conforme al suo volere.

In breve

Mentre vivi nel mondo è difficile riconoscere chi sono i figli di Dio e i figli del Maligno. Ma quanto più ti mantieni attento ad osservare la Parola di Dio, tanto più avrai la certezza di poter dimorare con tutti i figli di Dio per tutta l’eternità


Di don Vincenzo Marinelli anche i libretti de La Buona Novella per Avvento-Natale, Quaresima e Tempo Pasquale disponibili su: AMAZON | IBS e su https://www.cognitoforms.com/LaBuonaNovella1/libri

TelegramInstagram | Facebook | Youtube

Articolo precedentedon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 27 Luglio 2021
Articolo successivoDon Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 27 Luglio 2021