don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 2 Febbraio 2021

65

“I miei occhi hanno visto la tua salvezza”

In alcuni momenti della vita attendiamo con ansia degli eventi o delle persone che suonano per noi come una salvezza. Eventi che sono capaci di liberarci da qualcosa, di porre fine ad un periodo di tensioni, di malessere, di disagio. O persone che sono capaci di tirarci fuori da situazioni che ci consumano, ci indeboliscono, o che sono capaci di tenerci lontano da persone e ambienti che ci mettono in difficoltà, addirittura in pericolo. E la salvezza di Dio? Cosa significa per te? Quanto la desideri? Da cosa dovrebbe liberarti? Guarda al tuo animo.

Non riconosci le tante sofferenze che lo affliggono, lo inaridiscono, lo privano della pace? Non senti che il continuo ripetersi dei peccati, soprattutto degli stessi, lo dominano, lo rendono schiavo e gli impediscono di essere davvero libero? La salvezza di Dio è spirituale, è tutto ciò che serve al tuo animo per riprendere vita, per restare in piedi e di cui hai bisogno. È ciò che non puoi darti da solo, ma solo Dio può donarti. È assolutamente gratuita e Dio è pronto a donartela in abbondanza tutte le volte che gli apri con fede il tuo cuore.

In breve

La salvezza di Dio è ciò di cui il tuo animo ha bisogno per riprendere vita, per restare in piedi. E Dio è disposto a donartela tutte le volte che gli apri con fede il tuo cuore.


Di don Vincenzo Marinelli anche i libretti de La Buona Novella per Avvento-Natale, Quaresima e Tempo Pasquale disponibili su: AMAZON | IBS e su https://www.cognitoforms.com/LaBuonaNovella1/libri

TelegramInstagram | Facebook | Youtube