don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 18 Novembre 2019

213

“Un cieco era seduto a mendicare”

Probabilmente per la società e i suoi ritmi produttivi un uomo cieco è poco “utile”, il posto che gli riserva è lungo una strada, e il compito che gli affida è quello di mendicare. Ma il vangelo mette questo uomo cieco al centro.

Gesù per lui si ferma e invia delle persone a chiamarlo. La forza di quest’uomo è tutta nella fede. Egli urla verso Gesù per superare il chiasso di quella società che ha coperto la sua voce, che ha messo a tacere la sua dignità, il suo bisogno di umanità.

Senza la fede egli forse avrebbe accettato senza repliche il posto che la società gli aveva lasciato. Invece la fede gli ha permesso di lottare, di sperare e di vincere, di ottenere la sua guarigione e la sua libertà. Gesù lo rimette al centro e lo guarisce.

Forse tante volte anche tu hai sentito su di te l’oppressione del mondo, il peso della sua mentalità e delle sue logiche. Ma hai perseverato con fede urlando verso Gesù per superare le ingiustizie e la marginalità a cui il mondo ti aveva relegato?

In breve

La forza dell’uomo cieco contro l’oppressione della società è nella sua fede in Gesù. Tu per resistere al chiasso e alle logiche dominanti del mondo su chi fai affidamento?

LEGGI IL BRANO DEL VANGELO DI OGGI

Che cosa vuoi che io faccia per te? Signore, che io veda di nuovo!

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 18, 35-43
 
Mentre Gesù si avvicinava a Gèrico, un cieco era seduto lungo la strada a mendicare. Sentendo passare la gente, domandò che cosa accadesse. Gli annunciarono: «Passa Gesù, il Nazareno!». 
Allora gridò dicendo: «Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me!». Quelli che camminavano avanti lo rimproveravano perché tacesse; ma egli gridava ancora più forte: «Figlio di Davide, abbi pietà di me!». 
Gesù allora si fermò e ordinò che lo conducessero da lui. Quando fu vicino, gli domandò: «Che cosa vuoi che io faccia per te?». Egli rispose: «Signore, che io veda di nuovo!». E Gesù gli disse: «Abbi di nuovo la vista! La tua fede ti ha salvato». 
Subito ci vide di nuovo e cominciò a seguirlo glorificando Dio. E tutto il popolo, vedendo, diede lode a Dio.

Parola del Signore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.