don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 16 Ottobre 2020

62

“L’ipocrisia”

Il discorso di Gesù parte dell’ipocrisia e ne mette in luce le conseguenze. L’ipocrita vive una dimensione pubblica in cui si fa conoscere in un modo, e una dimensione privata che tiene nascosta agli occhi degli altri. Gesù afferma che non è ammissibile questo comportamento e anche il più piccolo segreto sarà rivelato. Davanti al Signore non c’è nulla di nascosto, ma tutto è visibile.
Quali sono le cose che fai di nascosto? Da chi ti nascondi? Perchè?
Attento all’abitudine a fare le cose di nascosto, rischi di compromettere tutta la tua vita e i tuoi affetti.

In breve

Perchè operi di nascosto? Cosa desideri avere o raggiungere più di quello che hai già? Il Signore guarda tutte le tue azioni e nulla sfugge al suo sguardo.


Di don Vincenzo Marinelli anche il libretto:

La buona novella. Riflessioni per l’Avvento e il Natale disponibile su: AMAZON | IBS

Commento a cura di don Vincenzo Marinelli