don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 11 Gennaio 2021

50

“In Galilea vide Simone e Andrea”

È in Galilea che Gesù comincia ad annunciare il Regno di Dio. Ed è proprio lì che incontra i primi discepoli ed i primi apostoli. Il vangelo racconta in altri passi quanto sia stato difficile per Gesù essere accolto nella propria città, dai suoi concittadini e familiari. È proprio in un contesto a Lui del tutto estraneo che ha trovato accoglienza il suo messaggio e la sua persona. È stato riconosciuto come il figlio di Dio. A volte non devi meravigliarti se proprio in famiglia vivi dei contrasti maggiori che con gli altri.

Gesù proprio quando ha cominciato ad aprirsi “a quelli di fuori” ha potuto iniziare in modo nuovo e ufficiale la sua missione. Come Simone e Andrea, ci sono tante persone che sono sensibili al messaggio della Parola di Dio, ma non hanno ancora incontrato chi la testimonia. Per questo non aver timore di vivere secondo la Parola di Dio a nuove persone diverse dalle tue solite cerchie. Troverai sempre qualcuno che ha nel cuore il desiderio di entrare nel Regno di Dio e mettersi alla sequela di Gesù.

In breve

C’è sempre qualcuno, al di là delle tue cerchie di amici, che ha nel cuore il desiderio di entrare nel Regno di Dio e seguire Gesù. A te il compito di raggiungerlo e testimoniargli la Parola di Dio.


Di don Vincenzo Marinelli anche il libretto: La buona novella. Riflessioni per l’Avvento e il Natale disponibile su: AMAZON | IBS
e su https://www.cognitoforms.com/LaBuonaNovella1/libri

TelegramInstagram | Facebook | Youtube