don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 10 Maggio 2021

102

“Io ve l’ho detto”

Gli insegnamenti di Gesù sono tanti ed è difficile tenerli tutti a mente. Ma sapere che Gesù ci ha lasciato degli insegnamenti è per noi importante. Quando ci troviamo in una situazione difficile, quando sembra che sia giunta l’ora del male su di noi non dobbiamo spaventarci, aver timore di affrontarlo, e lasciarci vincere. La prima cosa da fare è sapere che c’è sicuramente qualcosa che Gesù ci ha detto a riguardo per combatterlo e vincerlo.

Dobbiamo allora ricorrere alla preghiera per poter sostenere gli attacchi delle tentazioni, e tornare a meditare la parola di Dio. È solo attraverso di essa che il Signore farà luce sul nostro cammino indicandoci qual è l’atteggiamento da assumere in quella circostanza. Inoltre è sempre bene confrontarsi con un sacerdote per poter far chiarezza sul modo in cui abbiamo recepito la Parola di Dio, quello che Gesù ci ha detto. Non temere, Gesù è con te. Non ti lascia solo in battaglia, senza che tu sappia la giusta strategia per vincerla.

In breve

Non c’è situazione che tu possa vivere per la quale non c’è un insegnamento di Gesù che ti indichi come affrontarla e superarla. Egli ci ha lasciato detto ogni cosa per la nostra salvezza.


Di don Vincenzo Marinelli anche i libretti de La Buona Novella per Avvento-Natale, Quaresima e Tempo Pasquale disponibili su: AMAZON | IBS e su https://www.cognitoforms.com/LaBuonaNovella1/libri

TelegramInstagram | Facebook | Youtube

Articolo precedentedon Antonio Savone – Commento al Vangelo del 10 Maggio 2021
Articolo successivodon Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 10 Maggio 2021