don Mauro Leonardi – Commento (e poesia) al Vangelo del giorno, 23 Novembre 2020

119

Mentre i ricchi gettano un’offerta, la vedova, come Maria, offre sé stessa e ciò che sembrava senza vita e perdita, diventa fecondo in Dio e si trasforma in Misericordia ed eternità.

Guardami e non sarò più sola

C’è una miseria che è così ricca da donare tutto.
C’è una ricchezza che è così misera da donare solo poco superfluo.
Perché?
Perché è ricco chi svuota la propria vita.
Non chi svuota le proprie tasche.
Donare tutto è amare.
Donare un po’ è gettare via, gettarsi via.

Guardami e sarò ricca.
Guardami e saprò donare tutto.
Guardami e ti darò la vita.
Guardami e non avrò paura a rimanere senza nulla.
Guardami e non sarò più sola.

Fonte: il sito di don Mauro Leonardi

Mauro Leonardi (Como, 4 aprile 1959) è un presbitero, scrittore e opinionista italiano.