don Mauro Leonardi – Commento (e poesia) al Vangelo del giorno, 23 Febbraio 2021

44

Il Padre è rispettoso del nostro cuore e sa che i veri desideri per essere espressi non han bisogno di troppe parole ma solo di uno sguardo, della consapevolezza di avere una comunione che ci libera e ci affida al padre donandoci la pace del perdono.

Da perdonata, perdonerò

Padre mio per pregare uso le parole di tuo figlio, Gesù tuo Gesù mio.
Gesù mio qui in terra.
Il tuo regno sia per me, qui in terra; cielo e terra siano già qui davanti a me.
Padre mio dammeli ogni giorno.
Lui mi cancella i debiti, sta con me davanti alle tentazioni, mi libera.
Adesso, Padre mio, viene la parte difficile, che è quella di perdonare.
Cominciamo che mi perdoni tu e che sia tu il mio perdono.
Perdonami tanto che ne ho bisogno.
Perdonami tanto che io non ce la faccio.
Ma da perdonata, ce la farò.
Da perdonata, perdonerò.

Fonte: il sito di don Mauro Leonardi

Mauro Leonardi (Como, 4 aprile 1959) è un presbitero, scrittore e opinionista italiano.