don Mauro Leonardi – Commento (e poesia) al Vangelo del giorno, 13 Maggio 2021

58

A volte per vedere bisogna chiudere gli occhi. Quando Gesù torna al Padre il dono della Croce diventa consacrazione quotidiana dell’istituto nella Messa.

Con te è solo gioia

Ti vedrò.
Sempre.
Perché lo voglio.
Perché ti amo.

Lì dove gli occhi non serviranno più.
Li chiuderò.
Ti cercherò e ti vedrò con il cuore, con il sorriso, con i pensieri felici.
Lascerò che gli occhi piangano.
Saprà consolarli il cuore.

Io mi fido totalmente di te.
Se dici che la tristezza si tramuterà in gioia.
Io sento che è vero.
Perché già gli occhi si asciugano.
La tua parola, fa.
Asciuga le lacrime.
Si chiude la bocca.
Prende il cuore e lo accarezza.
Con te è subito gioia.
Con te è solo gioia.

Fonte: il sito di don Mauro Leonardi

Mauro Leonardi (Como, 4 aprile 1959) è un presbitero, scrittore e opinionista italiano.


Articolo precedentedon Davide Arcangeli – Commento al Vangelo di oggi – 13 Maggio 2021
Articolo successivoArcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 13 Maggio 2021