don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 8 Giugno 2019

57

Giovanni, nei pressi del Sepolcro si volta e vede Pietro e lo attende perché il Signore aveva visto in Pietro il fondamento della sua Chiesa. Pietro si volta e vede Giovanni e nell’amore per Giovanni vede l’essenza del Cristo pietra viva della Misericordia.

Trabocca di te

Ci sono molte cose che tu hai detto solo a me.
Ci sono molte cose che tu hai fatto solo a me.
E non posso scriverle.
Perché non ho le parole. Non mi basterebbe il mondo.
Posso solo viverle in me.
Posso solo riempirne la mia vita.

Una donna che ti ama. Un uomo che ti ama.
È come un libro pieno delle cose che tu hai fatto in lui.
Che tu hai fatto con lui.
E la sua vita non basta a contenerle.
Una donna che ti ama. Un uomo che ti ama.
Trabocca di te.
Non gli basta il cuore per contenerti.
Non basta il mondo per contenerla, per contenerlo.

Qui puoi continuare a leggere altri commenti al Vangelo del giorno.

Questo è il discepolo che testimonia queste cose e le ha scritte, e la sua testimonianza è vera.

Dal Vangelo secondo Giovanni
Gv 21, 20-25

In quel tempo, Pietro si voltò e vide che li seguiva quel discepolo che Gesù amava, colui che nella cena si era chinato sul suo petto e gli aveva domandato: «Signore, chi è che ti tradisce?». Pietro dunque, come lo vide, disse a Gesù: «Signore, che cosa sarà di lui?». Gesù gli rispose: «Se voglio che egli rimanga finché io venga, a te che importa? Tu seguimi». Si diffuse perciò tra i fratelli la voce che quel discepolo non sarebbe morto. Gesù però non gli aveva detto che non sarebbe morto, ma: «Se voglio che egli rimanga finché io venga, a te che importa?».
Questi è il discepolo che testimonia queste cose e le ha scritte, e noi sappiamo che la sua testimonianza è vera. Vi sono ancora molte altre cose compiute da Gesù che, se fossero scritte una per una, penso che il mondo stesso non basterebbe a contenere i libri che si dovrebbero scrivere.

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.