don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 6 Giugno 2020

189

La vedova con le due monete è parabola della Trinità. Sulla faccia della moneta ci sono il Padre e il Figlio e il metallo è l’amore, ciò che unisce, ovvero lo Spirito Santo. E Maria, è l’umanità che, come la donna del vangelo, prima la trova poi la dona. Ed ecco il nuovo tesoro del Tempio.

Sono qui con me

ono ricca non per quanto ho.
Ma per quanto do.
Se do tutto.
Sono ricca.
Se do solo quello che serve per farmi vedere.
Sono povera. La più povera di tutti, perché perdo anche te.

Il tesoro più grande è il tuo sguardo sulla mia vita.
Sei tu che sai quanto vale quello che ho e quello che do.
Devo imparare a pensare solo al tuo sguardo.

Fidarmi così tanto da dare tutto, da gettare tutto nel tesoro.
Fidarmi così tanto da rimanere senza nulla.
Solo il tuo sguardo.
Solo la tua protezione.
Fidarmi così tanto da rimanere senza nulla.
Solo il tuo sguardo.
Solo la tua protezione.
Fidarmi così tanto da avere, ora, solo te per vivere.
Questo è l’amore.

Fonte: il sito di don Mauro Leonardi

Mauro Leonardi (Como, 4 aprile 1959) è un presbitero, scrittore e opinionista italiano.