don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 4 Settembre 2020

138

Il digiuno o il mangiare non sono il punto della fede. Il punto della fede è stare con Gesù. Non si può amare ripetendo stanchi rituali. Un sì a Gesù è un sì ogni giorno nuovo.

Riempimi a modo mio

Non ti interessa quanto è vuoto il mio stomaco, la mia pancia.
Quanto mi affamo.
È il mio cuore che vuoi vuoto di cose, di dei, di rabbia, di odio, di orgoglio.
Lui devo affamare.

Non ti interessa quanto mi riempio la pancia, lo stomaco.
È il cuore che deve essere pieno di te, di gioia, di amore, di generosità e umiltà.

Sei venuto per la mia gioia.
La mia vita come una casa in festa per te.
Io stessa come una tavola imbandita per te.
Sei venuto per venirmi a rivestire di una veste nuova.
Basta con i rattoppi, con le pezze vecchie, con gli strappi.
Ora con te sono vestita a festa.
Tu solo mi fai bella.

Sono come otre nuovo che aspetta solo te per riempirsi.
Voglio traboccare di te amore mio, mio vino buono.
Sei tu che mi colmi.
Sei tu che tutti bevono da me.
Riempimi amore mio.

Fonte: il sito di don Mauro Leonardi

Mauro Leonardi (Como, 4 aprile 1959) è un presbitero, scrittore e opinionista italiano.