don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 28 Settembre 2019

297

Non dobbiamo amare Gesù nei miracoli ma nel suo consegnarsi alla Croce e dare la vita per la salvezza di tutti.

Scendere nel cuore

Ci sono delle cose che il cuore non è pronto a soffrire.
Non è pronto a contenere.
Non è pronto ad amare.
Allora mi dici di tenerle a mente, come paletti.
Come qualcosa a cui appoggiarsi.
Quando tutto cambierà.
Quando tutto sembrerà crollato.
Quando tutto sembrerà non essere vero.
Io avrò i tuoi paletti, le tue parole nella mente.
E cercherò di farle scendere nel cuore.