don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 24 Novembre 2019

1

La Croce ci pone di fronte all’identità di Cristo. Riconoscere in colui che si è fatto servo, il Signore della vita e della storia. Nella povertà e spoliazione del legno e del sangue viene scolpita la regalità di Cristo redentore.

Sarò con lui sempre

Vorrei imparare da te. A non rispondere agli insulti. A non dare risposta alle domande finte, che non vogliono sapere nulla. Che sono prese in giro, insulti a forma di domanda.
Vorrei imparare da te a rispondere solo alle domande umili. Che chiedono aiuto.
Vorrei imparare a da te a rispondere alle domande vere. Che chiedono vita.

Se è veramente Dio.
Non salverà sé stesso.
Ma me.

Se è veramente Re.
Non userà il suo potere per salvarsi.
Ma lo userà per servirmi.

Se è veramente Cristo.
Non farà miracoli di potenza.
Ma farà miracoli d’amore.

Se è il mio Gesù.
Non mi farà attendere.
Sarò con Lui, oggi, sempre.

Fonte: il sito di don Mauro Leonardi

Mauro Leonardi (Como, 4 aprile 1959) è un presbitero, scrittore e opinionista italiano.