don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 20 Marzo 2020 – Mc 12, 28-34

3

Maria ha accolto Gesù partendo dall’ascolto. Questo ascolto era permeato d’amore. L’amore ha reso libera e desiderata l’obbedienza e l’obbedienza si è fatta carità così che come Lei è Beata, anche noi, attraverso di Lei , grazie a Dio Padre incarnato nel Figlio, anche noi venismo toccari, per adozione, dalla medesima grazia e misericordia
In questo momento, confinati nelle nostre case dal coronavirus, ci troviamo veramente nei panni del pubblicano che si sente abbandonato, indegno e ha aura ad alzare lo sguardo. È consolante sapere che proprio in questa condizione Dio si fa vicino a noi e ci ama di più.

Vita chiama vita

Amare te, ascoltare te, stare in te, vale più di tutti gli olocausti e i sacrifici.
Non vuoi che ti do la vita di qualcun altro.
Non vuoi che ti porto offerte con le mani all’altare.
Sei tu il mio altare.
È la mia vita che vuoi.
Sono le mie mani che vuoi.
Amore chiama amore.
Vita chiama vita.

Fonte: il sito di don Mauro Leonardi

Mauro Leonardi (Como, 4 aprile 1959) è un presbitero, scrittore e opinionista italiano.